SHIATSU

Lo Shiatsu è una pratica manuale che, tramite precise modalità di pressione, agisce sul flusso energetico dell'essere umano. Se in questo senso ha radici nel patrimonio comune della cultura estremo-orientale, è tuttavia in Giappone che sono stati codificati i principi operativi sui quali si fonda.

Il pensiero teorico che sta alla base dello Shiatsu è di derivazione cinese; esso diede origine a tecniche manuali che si svilupparono in Giappone nel XVII secolo, perdendo successivamente popolarità e riacquistandola con l’apertura delle frontiere nella seconda metà del 1800.
In seguito anche all’arricchimento proveniente dalle tecniche di derivazione occidentale, le pratiche giapponesi tornarono a svilupparsi indirizzandosi sempre di più verso la tecnica di “pressione pura” che da allora prese il nome di Shiatsu (premere con le dita).

E’ stato ufficialmente riconosciuto in Giappone come arte terapeutica autonoma nel 1954 per merito di T. Namikoshi ed introdotto in Italia negli anni settanta.

<< PREVIOUS